Archivi categoria: tappe

GV2 – la conclusione

  In pratica, arrivati a Ravenna siamo tornati indietro. A Ravenna siamo riusciti a vedere la chiesa con i pesci rossi che nuotano nella cripta (che poi sarebbe quella qui sopra), più tutto il resto. Sono stati 600-650km in tutto. … Continua a leggere

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

La Tappa più difficile

Ci sono quelli che nei loro blog di viaggi raccontano di tribolati viaggi sul Patagonia Express, su treni scalcagnati e bisognosi di manutenzione, in mezzo a campesinos con la bombetta e la stia dei polli, ascoltando malinconici flauti di pan … Continua a leggere

Pubblicato in tappe | Lascia un commento

Decima Tappa

(*) Decima Tappa, Papozze-Boccasette, 40km circaIn bici si va attraverso alla pianura assoluta: grandi spazi, la piattezza della Bassa Ferrarese, le piattissime valli di pesca, e infine laggiù in fondo l’unica cosa verticale, la grottesca centrale termoelettrica, “così brutta che … Continua a leggere

Pubblicato in tappe | Lascia un commento

Nona Tappa

Si sente nostalgia di un punto più sopraelevato per guardarsi intorno.(*) Ferrara-Papozze, 47km. Ormai siamo alle battute finali. Si tratta di fare i conti con l’enorme piattezza di queste terre bonificate, salire sull’argine e guardarle dall’alto della Ciclovia Destra Po, A … Continua a leggere

Pubblicato in tappe | Lascia un commento

Ottava Tappa

Ostiglia-Ferrara: 61km Si tratta di entrare nel Regno della Bicicletta, dirigersi verso la Capitale del Velocipede, percorrendo finalmente piste ciclabili degne di questo nome. Da Ostiglia (da vedere: Casa del Cuscinetto, Vezzosa centrale Termoelettrica che non solo non inquina, ma … Continua a leggere

Pubblicato in tappe | Lascia un commento

Settima Tappa

“C’è un tesoro in ogni dove”.(*) Una settima tappa defatigante ed entusiasmante: Mantova Mantova-Governolo: 41 km Si segue la deviazione da Mantova della Ciclovia Sx, poi si segue la ciclovia Sx fino ad Ostiglia. Sulla sponda Dx si intravede in … Continua a leggere

Pubblicato in tappe | Lascia un commento

Sesta Tappa

(*) Tappa maestosa, maestrale, munifica e multipla. Colorno-Mantova: 68 km.   Si passa attraverso Brescello (l’antica Brixellum romana, Don Camillo, Peppone, il protiro della chiesa che è stato aggiunto perché i turisti se lo aspettavano), Luzzara /Suzzara, eppoi Motteggiana, eppoi … Continua a leggere

Pubblicato in tappe | Lascia un commento

Quinta Tappa

(*) La Quinta Tappa è fenomenale, splendida, attrattiva, sfolgorante, fluida. Cremona-Casalmaggiore-Sabbioneta-Casalmaggiore-Colorno: 71km Qui si entra nel cuore del viaggio. Cremona (torrone, Torrazzo, Duomo, laterizio, mostarda), poi la terra dei bodri, poi Motta Baluffi, poi Casalmaggiore. L’arrivo a Casalmaggiore (canottaggio, volley, … Continua a leggere

Pubblicato in tappe | Lascia un commento

Terza Tappa

“Non si torna indietro, se non a spirale.”(*) Con la terza tappa si entra nel vivo del discorso: Pavia-Orio Litta, 57km. Si esce dalla onusta e muliebre città di Pavia, e si affrontano Belgioioso e il suo castello, Sostegno, Spessa, … Continua a leggere

Pubblicato in tappe | 1 commento

Seconda Tappa

“Le stra­de mi­glio­ri non col­le­ga­no mai nien­te con nien­t’al­tro, e c’è sem­pre un’al­tra stra­da che ti ci porta più in fret­ta.”(*) La seconda tappa è interlocutoria ma non banale, intima ed esploratrice, superficialmente croccante e provvisoriamente concludente: si arriva a … Continua a leggere

Pubblicato in libri, tappe | Lascia un commento

Prima Tappa

La prima tappa del Gran Viaggione sarà qualcosa di suggestivo, tensioattivo, efficace e sfidante. Saranno 84 km, così articolati: Mezzi Po (frazione di Verrua Savoia, TO) – Casale Monferrato (AL) Si seguirà grossomodo il percorso di VEnTO, di cui si … Continua a leggere

Pubblicato in tappe | Lascia un commento