GV2 -quinta tappa

Da Guastalla a Mantova.

image

Lungo e tortuoso correva l’argine.

image

Anche sotto la pioggerellina, le case di Luzzara scaldano il cuore con i loro colori.

image

Luzzara.

image

Luzzara, sempre Luzzara.

image

Appunto.

image

Argine solitario: come vedere le cose da una prospettiva diversa.

image

Il Grande Po a Borgoforte.

image

Arrivando a Mantova, in località s. Giovanni i cittadini si sono finalmente coalizzati contro la criminalità organizzata, in particolare quella che colpisce la proprietà privata (che, diciamocelo, è l’unica di cui si ha veramente paura).

image

Mantova. A palazzo Te, come di consueto arte contemporanea e rinascimentale “dialogano”.

Parafrasando Herzog, “turismo è peccato, pedalare è virtù”. Slow travel forever.

Finora sono 300 i km pedalati.

Annunci

Informazioni su TpG

Meno male che TRIPPAPERGATTI c'è!
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...